Alexandra DeWitt (New Earth) (Italiano)

Quote1.png Non avere paura di lasciarmi andare, Kyle. Quote2.png – Alexandra DeWitt src

Alex DeWitt ha lavorato come fotografa per un giornale a Los Angeles.

Contenuti

  • 1 Storia
  • 2 Poteri e abilit
    • 2.1 Abilità
  • 3
    • 3.1 Note a piè di pagina

correlate

Ha frequentato Kyle Rayner prima che lui ricevesse lultimo Anello del Potere della Lanterna Verde da Ganthet. [1] I due si erano lasciati perché Alex trovava Kyle troppo immaturo. Quando Kyle rivelò il nuovo anello che aveva ricevuto, allinizio era preoccupata. Tuttavia, ha accettato di aiutare Kyle ad allenarsi per usare questo nuovo potere. È stata lei a dire a Kyle di Hal Jordan che è scomparso poche settimane fa.

Morte di Alexandra DeWitt

Ha aiutato Kyle a disegnare il suo primo costume e a sconfiggere il suo primo cattivo, Ohm. Purtroppo, il tempo di Alex con Kyle fu di breve durata. Pochi giorni dopo, quando Kyle tornò a casa, scoprì che la Major Force aveva strangolato Alex e laveva infilata nel suo frigorifero. [2] Questo spinse Kyle ad attaccare la Major Force, quasi battendola. lui a morte.

Dopo la sua morte, a Kyle fu offerto due volte di far resuscitare Alex. Il primo venne da Parallax [3] quando cercò di reclutare Kyle per aiutarlo a ricostruire la sequenza temporale. Il secondo era di Neron quando si è offerto di scambiare la vita di Alex in cambio dellanima di Kyle. Kyle ha rifiutato entrambe le volte. [4]

Alexandra non è mai stata lontana dai pensieri di Kyle, poiché ha creato inconsciamente i suoi costrutti con il suo anello. La prima volta è stata quando Kyle era di guardia per i Teen Titans. Il suo anello ha attinto al suo dolore e solitudine per creare una proiezione di lei mentre si addormentava. [5] La seconda volta era quando Kyle aveva bisogno di aiuto per sconfiggere Oblivion. [6] Kyle cercò di evocare altre Lanterne Verdi da un altro tempo o universo. Alexandra si presentò come una Verde Lanterna proveniente da un universo in cui era Kyle ad essere stato ucciso dalla Major Force. Dopo che il gruppo composto da Kyle, Alex, Power Girl, Adam Strange, The Atom, Firestorm e altre Lanterne Verdi di dimensioni alternative sconfisse Oblivion, Kyle si rese conto che Alex era solo una manifestazione della sua psiche.

Alex a volte era una debolezza di Kyle. I suoi nemici potevano incitare paura e dubbio in Kyle menzionandola. Ma a volte ispirava fiducia in lui, come fece Mogo prima della Guerra dei Sinestro Corps. [7] Alex è stato rianimato come Lanterna Nera durante la Notte più nera. Ha affrontato Kyle quando si è recato sulla Terra con gli altri sette Corpi per combattere Nekron. Fece in modo che Kyle guardasse la Major Force ucciderla nel tentativo di spezzare la volontà di Kyle. Tuttavia, Kyle superò questo trauma e sconfisse rapidamente Alex con laiuto di Munk, facendo riposare Alex distruggendo il suo anello del potere nero.

Poteri e abilità

Abilità

  • Fotografia

Correlati

  • 22 apparizioni di Alexandra DeWitt (Nuova Terra)
  • 6 Immagini con Alexandra DeWitt (Nuova Terra)
  • 2 citazioni di o su Alexandra DeWitt (Nuova Earth)
  • Galleria di personaggi: Alexandra DeWitt (New Earth)

Note a piè di pagina

  1. ↑ Lanterna Verde (Volume 3) # 51
  2. ↑ Lanterna Verde (Volume 3) # 54
  3. ↑ Lanterna Verde (Volume 3) # 54
  4. ↑ Lanterna Verde (Volume 3) # 0
  5. ↑ Lanterna Verde (Volume 3) # 59
  6. ↑ Lanterna Verde / Lanterna Verde # 1
  7. ↑ Ione # 3

Black Hand 008.jpg
Black Lantern DC logo.png

Membro del Black Lantern Corps
Questo personaggio è o era un membro del Corpo delle Lanterne Nere. Coloro che sono morti possono impugnare lAnello del Potere Nero, a simboleggiare la loro mancanza di vita ed emozione.

Questo modello classificherà gli articoli che lo includono nel “Corpo delle Lanterne Nere categoria membri. “

Perry White 0008.jpg
DC Rebirth Logo.png

Copia modifica necessaria
Questo articolo soffre di una mancanza di qualità di scrittura. Puoi aiutare il database DC migliorando la grammatica e la struttura delle frasi di questo articolo per portarlo a uno standard di qualità più elevato.

Be the first to reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *