Argento perduto

Pokémon Argento perduto è una storia di Creepypasta su uninquietante cartuccia di Gameboy Color infestata per il gioco Pokémon Argento. Ha ispirato illustrazioni create dai fan e un gioco basato su un motore personalizzato.

Sommario

  • 1 origine
  • 2 fatti
  • 3 Theme Song
  • 4 Video

Origine

La prima pubblicazione conosciuta della pasta proviene da un thread di 4chan inviato il 6 giugno 2010. La storia originale di Lost Silver è stata registrata e narrata da un fan di Pokemon che afferma di aver acquistato una copia usata del gioco su GameStop a un prezzo speciale. Ma una volta caricato il gioco sul suo Game Boy, ha subito notato che il salvataggio del gioco lasciato dal precedente proprietario del carrello era molto insolito. Chiunque avesse posseduto il gioco ha semplicemente chiamato il proprio allenatore “…”, aveva raggiunto il limite massimo del proprio PokeDex con tutte le 251 voci (inclusi Pokemon leggendari come Celebi e Mew) e aveva anche raggiunto il limite massimo di denaro e livelli.

Ma la cosa più sconvolgente è stata la festa attiva che il precedente proprietario del gioco si era lasciato alle spalle. Conteneva cinque Unown (Pokemon alieni con corpi a forma di lettera che possono compitare messaggi) e un Cyndaquill. Secondo il narratore del racconto, lUnown ha scritto “LEAVE” e il Cyndaquill è stato chiamato “HURRY”.

Il resto della storia fa un lavoro impressionante di spaventare il lettore, considerando che è basato su un franchise allegro che i bambini adorano.

Il narratore racconta di essersi trovato intrappolato in una versione silenziosa e immobile della Torre Bellsprout di Pokemon Gold / Silver, e di come ha usato “Flash” per illuminare unarea buia, solo per avere la stanza bagnata da un minaccioso bagliore rosso. Altri eventi includono la morte totale del Cyndaquill (al contrario del solito “debole”), gli Unown che compongono messaggi come “MORTE” e “NON PIÙ” e una battaglia spettrale con lallenatore di Pokemon Rosso / Blu, che termina con Celebii e un Pikachu dallaria tormentata che usano Perish Song e Destiny Bond per finirsi a vicenda contemporaneamente.

Alla conclusione della storia, lallenatore di nome “…” diventa un fantasma ed è intrappolato per sempre tra diverse tombe di Pokémon. La morale, se si può chiamare così, afferma che nonostante il suo enorme successo come allenatore di Pokémon nella vita, la morte è arrivata comunque per “…” alla fine, come per tutti noi. Peggio ancora, “…” apparentemente è morto senza nome, solo e dimenticato.

Fatti

  • Poiché la storia è stata pubblicata in modo anonimo, non si sa chi labbia scritta.
  • La maggior parte dei lavori dei fan (inclusa questa stessa pagina) su Pokémon Lost Silver utilizzerà “Lost Silver” per riferirsi al personaggio principale del gioco omonimo. La storia non si riferisce mai al personaggio in quanto tale. Nel gioco, il personaggio si chiama “…, mentre il narratore della pasta lo chiama” Gold “. Chiamare il personaggio” Lost Silver è puramente per comodità.
  • La storia è tecnicamente non una pasta da gioco infestata poiché nella storia non accade assolutamente nulla di soprannaturale e non cè nulla che suggerisca che il personaggio del giocatore sia più che un pezzo di codice in un hack di rom.
  • Il creatore è sconosciuto dalla storia è stato pubblicato in forma anonima.
  • “Lost Silver” inizia con braccia e gambe, ma più va avanti nel gioco, le perde.

Theme Song

iNSaNiTY – Circus P

Video

Pokepasta \_-\_

Pokepasta – “Pokemon– Lost Silver”

“Lost Silver” narrato da MrCreepyPasta.

“Lost Silver” Original Voice

Lost Silver headcanon voce di David Near.

Be the first to reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *