Dracula (romanzo)

Per altri usi, vedi Dracula (disambiguazione).

Dracula è un romanzo horror gotico del 1897 dellautore irlandese Bram Stoker. Ha introdotto il personaggio del Conte Dracula e ha stabilito molte convenzioni della successiva fantasia sui vampiri. Il romanzo racconta la storia del tentativo di Dracula di trasferirsi dalla Transilvania allInghilterra in modo che possa trovare nuovo sangue e diffondere la maledizione dei non morti, e della battaglia tra lui e un piccolo gruppo di uomini e una donna guidata dal professor Abraham Van Helsing .

Dracula è stato assegnato a molti generi letterari, tra cui letteratura sui vampiri, narrativa horror, romanzo gotico e letteratura dinvasione. Il romanzo ha generato numerose interpretazioni teatrali, cinematografiche e televisive. Un film del 1992 intitolato Bram Stoker “s Dracula, del regista americano Francis Ford Coppola, descrive come il conte rinunciò a Dio e divenne un vampiro dopo aver appreso della morte della sua amata moglie.

Il romanzo è stato pubblicato 89 anni prima delluscita del primo gioco di Castlevania.

Sommario

  • 1 Trama
  • 2 Nella Serie di Castlevania
  • 3 Dracula il Non-morto
  • 4 Collegamenti esterni

Trama

Nel Alla fine del XIX secolo, lavvocato inglese Jonathan Harker si reca in Transilvania per finalizzare una transazione immobiliare con il conte Dracula. Dracula sta acquistando una proprietà a Londra per iniziare una sistematica acquisizione dellimpero britannico.

Viaggia in Inghilterra e si nutre del sangue della giovane Lucy Westenra. Nonostante gli sforzi dei suoi tre corteggiatori, Arthur Holmwood, Quincey Morris e John Seward, e il medico olandese Abraham Van Helsing, Lucy muore e risorge come un vampiro. Viene distrutta e Dracula rivolge le sue attenzioni alla sua amica, Mina, la moglie di Harker (che era scappata dal castello di Dracula e laveva sposata in Transilvania). Dracula viene inseguito al suo castello e viene pugnalato da Quincey, che muore anche lui. nella resa dei conti finale. Gli Harker chiamano il loro figlio “Quincey” in sua memoria.

Nella serie di Castlevania

  • Nella serie, la ragione dietro la vendetta di Dracula contro Dio è per la morte della sua prima moglie, Elisabetha, e la sua guerra contro lumanità è dovuta alla morte della sua seconda moglie, Lisa (un nome derivato da Elisabetta). È possibile che entrambi questi personaggi di Castlevania abbiano nomi derivati ​​dal personaggio simile nel film del 1992.
  • Quincy Morris, che è menzionato nel libretto di istruzioni per Castlevania: Bloodlines per aver ucciso Dracula facendo precipitare un paletto di legno attraverso il suo cuore prima degli eventi del gioco, si ispira a Quincey Morris, un personaggio del romanzo che ha fatto lo stesso, anche se invece ha usato un coltello a farfalla.

Dracula the Un-dead

Fronte copertina della versione inglese del romanzo.

Dracula the Un-dead, un romanzo pubblicato nel 2009 , è il sequel ufficiale di Dracula. È stato scritto da Dacre Stoker (pronipote di Bram Stoker) e Ian Holt sulla base delle note originali di Bram Stoker. Descrive le imprese di Quincey Harker, il figlio di Jonathan e Mina, e il ritorno di molti personaggi del primo romanzo dopo la sua conclusione, tra cui Abraham Van Helsing e lo stesso Conte.

Il libro introduce anche Elizabeth Báthory nel suo mito, che secondo le sue azioni nel romanzo, probabilmente ha ispirato anche alcuni degli eventi ritratti in Castlevania: Bloodlines, a parte il personaggio storico della vita reale.

Collegamenti esterni

  • Trascrizione e-book di Dracula presso The Project Gutenberg

Be the first to reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *