Impact Pictures (Italiano)

1st Logo
(2000-2010)

Soprannomi: “Lightbulb Zapper”, “The Insect Killer”, “The Butterfly or Moth Killer”, “Lightbulb of Death”, “The Dark Life of a Lightbulb”, “Shine” s Cousin “

Logo: vediamo una lampadina nelloscurità. Facciamo dissolvenze in immagini più ravvicinate di essa, mentre inizia accendendosi. Quindi un insetto a forma di farfalla (forse una falena) vola verso la lampadina e viene fulminato dalla lampadina mentre è circondato da scintille vorticose mentre vediamo primi piani dellazione. Più tardi, vediamo la stessa lampadina con segni di sangue che compongono la scritta “IMMAGINI DI IMPATTO”. Ci allontaniamo un po dalla lampadina in quanto lampeggia più luminosa.

Variante: sulle copie internazionali di Pandorum, il logo si trova su uno sfondo spaziale.

Effetti / effetti sonori: lanimazione.

Musica / suoni: suoni dellazione, principalmente lo zapping e la lampadina che viene toccata, e il suono del flash della fotocamera quando la lampadina lampeggia.

Disponibilità: La versione completa è stata vista su e alcune stampe internazionali di m ovies, ma la sua unica apparizione in Nord America è stata D.O.A. (2006). Non compare nella serie Resident Evil, in quanto al suo posto compare il logo Davis-Impact. Leccezione è Resident Evil: Extinction, ma la versione finale è mostrata solo lì. Su Pandorum, la versione finale condivide lo schermo con Overture Films e Constantin Loghi dei film.

Nota delleditore: nessuno.

2 ° logo
(2010-)

Soprannomi: “Eclipse”

Logo: le parole blu “IMPACT” e “PICTURES :, separate da una mezzaluna, diventa lentamente visibile. Una macchia di luce si sposta attraverso “IMPACT” verso sinistra.

Variante: su Pompei, ha la parola “POMPEII” aggiunta sotto il logo.

FX / SFX: la luce in movimento.

Musica / Suoni: il tema di apertura del film, o silenzio.

Disponibilità: visto su Moschettieri e Pompei, e possibilmente apparirà su film più recenti. Non aspettarti di vederlo nei film di Resident Evil (sia Afterlife che Retribution), poiché lì appare il logo Davis-Impact.

Fattore di paura: basso.

Be the first to reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *